sabato, maggio 27, 2006

La cena del Langhe Countach


Vegetariani: TREMATE!!!
Ebbene, favorita dalla temperatura frescolina, è arrivata l'ora di stappare la prima bottiglia vinta al Sudoku di Rovino...
Il vino ci è piaciuto davvero, anche considerando che non siamo abituati a bottiglie così importanti e complesse. Sicuramente il menù che ho studiato ha favorito la degustazione... Fatemi sapere la vostra!
Antipasto per Langhe Countach
Lasagnetta alla maggiorana con ragù di struzzo
Capriolo ai sapori del bosco
Come dessert, visto che al Langhe non sapevo cosa abbinarci, ho spolverato un liquore al caffè (spero di farmi dare la ricetta al più presto, è fantastico), con del cioccolato fondente al 91 ed al 100% ed il miele di melata...
Commento del Commensale: Come da copione

PS: Naturalmente in 2 non potevamo scolarci l'intera bottiglia in una sera (?!), quindi il rimanente (due bicchieroni esatti) è servito due giorni dopo per uno dei miei antipasti/dessert preferiti: le pere divine!

9 commenti:

Kjaretta ha detto...

Insomma questa cena doveva essere favolosa!! beata te e il tuo commensale ;-)

venere ha detto...

Ti assicuro di sì... Quando preparo e gusto è il massimo della soddisfazione (anche quando le cose non riescono alla perfezione, ma non è questo il caso...)

RoVino ha detto...

Mamma mia! Pensa se il vino non vi fosse piaciuto, dopo tanta fatica!!!
A occhio direi che sei stata bravissima! Peccato che per me era solo una cena virtuale...
Rob

venere ha detto...

Ciao Rob! Grazie, consolati, ora con internet si possono degustare le cene virtuali, chissà fra qualche anno, magari si materializzeranno!!!

apprendistacuoca ha detto...

succulento questo menù!
sai che ho preparato il RISO VENERE con salmone, zucchine julien (o come si scrive), limone e finocchietto? mi sei venuta in mente!
a presto
apprendista

cannella ha detto...

Si vede che i vini di Rob ispirano a produrre menù di altissima qualità e bontà come questo! Complimenti!

venere ha detto...

Apprendista: ho visto il tuo menù di cattering-veramente interessante! Cucinare per gli altri è il massimo...
Cannella: mi sono proprio impegnata, un buon vino senza una buona cena non sa di niente, ma è vero anche il contrario....

il maiale ubriaco ha detto...

capito il commensale....venere di nome e difatto direi, mi affascina la tua ricerca culinaria, sicurmente da approfondire!

Re

venere ha detto...

Hai capito Re perchè fra le mie letture preferite ci sono i libri di cucina?