lunedì, febbraio 12, 2007

A.A.A.A.A.: Attenzione All'Annuncio Amici Affamati


L'altro giorno stavo preparando un pesto con la rucola e le noci ed al momento di aggiungere l'olio mi sono trovata un po' in difficoltà: a parte qualche piccola bottiglietta che non mi andava decisamente di "sprecare" così, mi sono accorta di essere a corto di olio dal sapore delicato. in queste vacanze di Natale mi sono fatta tentare da un po' di acquisti oleari ma le tentazioni venivano tutte dal Sud! Ottimi gli oli meridionali, ma per il pesto mi sono sembrati un po' troppo decisi. Veniamo al dunque: ho ancora in cantina una bella latta da 5L di olio extravergine "Parisi" proveniente da Rossano Scalo in Calabria. E' un 2006, ancora bello denso, al naso è fortemente aromatico, in bocca ricorda il peperone, ha una punta leggermente amarognola ed un retrogusto piccantino... Che ne direste di uno scambio? Cerco un olio nordico o centrale delicato e erbaceo. Chi mi può aiutare? Un goloso omaggio accompagnerà la preziosa lattona!

3 commenti:

SenzaPanna ha detto...

carina l'idea degli scambi in rete.
:-)

SenzaPanna ha detto...

Piccolo OT:

giorni fa ti ho pensata perchè ho fatto la classica zuppa svuotadispensa e ho mischiato legumi e cereali a occhi in base a cosa avevo: fave secche decorticate, lenticchie di castelluccio, piselli secchi, orzo, farro..... ecc. e riso venere. E' venuta un po' scura ma era buonissima.

venere ha detto...

Dani... chissà che abbia qualche seguito... A proposito della zuppa: decisamente certe volte hanno dei colori orribili, ma il sapore è così buono che ti fa chiudere gli occhi!