martedì, gennaio 31, 2006

SCIOGLIERE IL CIOCCOLATO A BAGNOMARIA

Quando si espone il cioccolato ad un calore elevato i suoi ingredienti tendono a separarsi (materia grassa da una parte ed il resto dall’altra) con il rischio di perdere l’omogeneità del prodotto e di rovinare la riuscita delle vostre preparazioni. Per evitare questo problema, spezzettate la tavoletta in piccole parti, mettetela in una piccola terrina ed appoggiate la terrina su una pentola contenente dell’acqua: l’acqua non deve toccare il recipiente. Mettete la pentola sul fuoco e non appena il cioccolato comincia a fondere spegnete il fuoco e mescolate: in questo modo il cioccolato verrà esposto al minimo calore necessario, evitando di denaturarne i preziosi ingredienti.

2 commenti:

Giorgia ha detto...

Grazie per la dritta! Ora vedrò di applicarla ai biscotti ^^ Cosa ne uscirà fuori? ^^

venere ha detto...

Ciao Giorgia! Intendi i biscotti rivestiti di cioccolato? Vedrai che è un ottimo sistema!