domenica, febbraio 12, 2006

MA VAFF...!

Carissimi tutti, ebbene sì, purtroppo la serata è saltata con un’impersonale QUANTO SCANDALOSA comunicazione via sms (perché parlare a quattrocchi significava assumersi le proprie responsabilità)Vi lascio immaginare la mia reazione: chi mi conosce ringrazia di non essersi trovato nelle vicinanze, chi non mi conosce... un po' di fantasia! Invece no: sono stata abbastanza brava: niente vittime, nè oggetti distrutti, nemmeno imprecazioni plateali (ma dentro invece...). Come ho già detto agli interessati, per citare il mitico Liga “Ho perso le parole”, non so veramente cosa dire, forse dire che non è colpa mia è un po’ banale ma è anche la verità… La conclusione la lascio a voi, miei cari venticinque lettori: il posto sapete dov’è e come si chiama…
Il fallimento delle intenzioni comunque non mi sembra sufficiente per privarvi delle delizie che avevo promesso: non potrò prepararle per voi (per ora) ma vi delizio con le ricette che vi avevo promesso… buon lavoro, buon appetito ma soprattutto BUON SAN VALENTINO!

10 commenti:

Anonimo ha detto...

Praticamente faccio come i cinesi ......
Aspetto sulla riva del fiume che le pietanze mi passino davanti pronto a raccoglierle con la canna da pesca....
Una sola domanda. Ma sta tipa è stronza o è stronza ?Le compreremo la stamberga e la manderemo ad allevare le pecorex

venere ha detto...

Ma guarda, ti dico una cosa: NON MI MERITANO! E poi credo che di 'sti tempi sarebbe meglio mandarla ad allevare POLLI così fallisce subito!

Anonimo ha detto...

avrai di certo altre occasioni e di certo migliori.Di questo ne sono assolutamente certo

komar ha detto...

se e' questa la professionalita' con cui gestiscono i loro affari, nessuna sorpresa non stiano andando esattamente bene, no? Vabbe', non ti meritano. e poi considera che forse e' meglio non esserti imbarcata con tali incompetenti, pensa ai casini che potevano insorgere a serata avviata, no?
baci e a presto

RoVino ha detto...

Cara Venere,
ciò che teniamo dentro spesso ci fa più male che altro.
Certo non sempre si può liberare tutta la rabbia che abbiamo in corpo, ma in qualche modo, magari dopo a casa, con un cuscino, con uno straccio, lo sfogo è un toccasana...e non si rischia di far male a qualcuno.
Mi farebbe piacere una tua visita...
Ciao
Roberto

venere ha detto...

Caro Roberto, decisamente non sono una persona che si tiene dentro le cose, diciamo che negli anni ho imparato un attimino a dilazionare le mie reazioni... La mia valvola di sfogo è anche la causa dei miei "problemi" (ma saranno problemi questi?): cucino, cucino per tutti, poi porto le vaschette alla mamma, i cestini pieni di pane e dolci ai colleghi e quello che avanza... lo congelo per i periodi di magra! Verrò di sicuro a trovarti, quello del vino è un mondo che da qualche tempo sto iniziando ad esplorare con un certo interesse! A presto

Mimy ha detto...

ciao carissima,finalmente sono riuscita a venire a trovarti sul tuo sito.....bellissimo.L'ho fatto vedere a mia mamma,ora per le future cene ti "ruberà" qualche idea (mi sa che dovrò insegnarle ad usare il computer).A presto.
P.S.noi colleghi siamo contenti se ti sfoghi cucinando (SLURP)

Anonimo ha detto...

comunque io sto ancora aspettando la cena.. E digli al batterista che se non viene a vedere la partita contro chi sa lui, gli brucio la batteria e tutti i cd dei dream theatrer

Anonimo ha detto...

Well, sottolineando che non solo i tuoi colleghi ma anche i loro "affini" sono ben contenti di raccattare le tue gastronomiche sfuriate (tipo ruminante Bianconiglio sempre in attesa di succulente e sfiziose sfornate) non posso che auspicare ulteriori mega incazzature. Magari potrei agire in prima persona con qualche "trattenuta fuori ordinanza" (e qui mi sono praticamente autodenunciato) attendendo poi pazientemente con un paio di scarpette da running già ben allacciate, sennò il giro vita...!?
A presto...he he

venere ha detto...

Cara Mimy, cercherò di essere all'altezza delle future visite!
Caro Anonimo 11:10 p.m., quand'è la partita, stasera? Vedrò di fare quello che posso...quanto a bruciare i CD...tanto sono di backup...
Caro Anonimo 9:23 a.m.-ovvero il TRATTENITORE- ma dove sei a quest'ora? Eh beato chi fa le password... Comunque sarò una tomba solo se mi garantisci delle frequenti visite!